Sound Design per ARIA

30 Ottobre 2019

16 8 Aria

Dopo l’esaltante esperienza parigina ecco un altro sound design per Richard Ginori: abbandonate le magnificenti pareti del Louvre, entriamo in casa di Chef stellati che utilizzano stoviglie dello storico blasone. Il progetto che ci ha coinvolto non è solo musicale ma anche di “field recording”, allo scopo di catturare i dettagli acustici che descrivono al meglio il prodotto e ne fanno intuire forme e valore. La musica fa il resto: il nostro producer Marco Antonio Spaventi licenzia “Venere Outro” dal suo album “Viaggi” a coronare questo piccolo excursus tra forme, filosofie gastronomiche e sapori. Questo nuovo concetto di “mise en place” si chiama ARIA ed è stato presentato all’edizione 2019 di HOST, Milano.